Nel terzo appuntamento di Factory, Federica Corti parla del progetto che ha unito l’azienda agricola di famiglia La Ronca e il Crotto Alpe 44

Torna oggi, mercoledì 23 novembre, la nuova rubrica del Gruppo Radio Number One Factory- Aziende da raccontare, per un focus settimanale per quanto riguarda le aziende che operano sul territorio. In questo appuntamento, ai microfoni del nostro Claudio Chiari, è intervenuta Federica Corti, che con un affascinante progetto ha unito l’azienda agricola di famiglia La Ronca e il Crotto Alpe 44, facendo nascere Crotto Alpe 44. Verrà riaperto quindi l’antico rustico rimesso a nuovo, riprendendo la produzione del caprino di Caslino e unendola a quella dell’olio di Caslino. Sono i due prodotti di punta del paese, rappresentano la tradizione del territorio.

OLTRE AI PROGETTI PER GIOVANI SPAZIO PER L’ARTE – Per aiutare la ristorazione nel periodo di crisi, ma anche per inserire i giovani nel settore, Federica ha ideato due progetti di collaborazione con l’associazione Cuochi di Como e le scuole del territorio. L’idea è portare alla luce ricette realizzate da giovani cuochi per mostrare quanto il caprino sia versatile anche per creare piatti innovativi. Nascerà anche una collaborazione con il Cfp di Monte Olimpino con un concorso riservato agli studenti. Chi verrà ritenuto il migliore nel lavorare il caprino, riceverà uno stage pagato e la possibilità di inserimento nell’azienda. Ma non solo. Federica è infatti artista e, per unire la sua passione al nuovo progetto di imprenditoria agricola, ha pensato di destinare uno spazio del rustico all’esposizione di opere d’arte.

Il suo sogno sarebbe organizzare delle mostre temporanee, una sorta di salotto dove si respirino la cultura e l’arte insieme al gusto della tradizione.