Radio Nostalgia: i Pink Floyd sono la Superstar delle prossime due settimane

Radio Nostalgia: i Pink Floyd sono la Superstar delle prossime due settimane

I Pink Floyd sono una delle band più iconiche e influenti nella storia della musica rock. Formatisi a Londra nel 1965, il gruppo è stato fondato da Syd Barrett, Roger Waters, Richard Wright, Nick Mason e successivamente si unì David Gilmour. La band ha avuto un notevole successo commerciale e critico con la sua musica sperimentale, i testi psichedelici e le innovative performance dal vivo. Ecco una panoramica della loro storia e della loro discografia:

Storia:

Anni ’60: La band si forma nel 1965, prendendo il nome da due musicisti blues, Pink Anderson e Floyd Council. Il primo album, “The Piper at the Gates of Dawn” (1967), è dominato dal genio creativo di Syd Barrett, ma la sua salute mentale instabile porta alla sua sostituzione con David Gilmour nel 1968.

Anni ’70: Questo decennio vede la band esplorare nuove direzioni musicali e concettuali. Album come “The Dark Side of the Moon” (1973), “Wish You Were Here” (1975), “Animals” (1977) e “The Wall” (1979) li consacrano come una delle band più innovative e influenti del rock.

Anni ’80: Dopo la pubblicazione di “The Final Cut” nel 1983, Waters lascia la band, ma il resto dei membri continua a registrare e a esibirsi sotto il nome Pink Floyd. Pubblicano album come “A Momentary Lapse of Reason” (1987) e “The Division Bell” (1994).

Anni ’90 e oltre: Nonostante le tensioni tra i membri, la band si riunisce occasionalmente per progetti speciali, come il concerto di riunione “Live 8” nel 2005. La morte di Wright nel 2008 segna la fine ufficiale della band, anche se Waters, Gilmour e Mason continuano a intraprendere progetti musicali solisti.

 

Discografia:

The Piper at the Gates of Dawn (1967)

A Saucerful of Secrets (1968)

More (Soundtrack) (1969)

Ummagumma (1969)

Atom Heart Mother (1970)

Meddle (1971)

Obscured by Clouds (Soundtrack) (1972)

The Dark Side of the Moon (1973)

Wish You Were Here (1975)

Animals (1977)

The Wall (1979)

The Final Cut (1983)

A Momentary Lapse of Reason (1987)

The Division Bell (1994)

The Endless River (2014)

Questa lista rappresenta gli album principali della loro carriera, ma ci sono anche molte raccolte, album dal vivo e progetti paralleli che hanno contribuito al loro enorme impatto sulla musica.

Puoi votare le canzoni che preferisci sulla pagina SUPERSTAR.

Domenica 7 e domenica 14 Aprile dalle ore 12:00, ascolti le dieci canzoni più votate.